Claudio  Pagliara  nasce il 16 Agosto del 1952 a San Vito dei Normanni, piccola cittadina della provincia di Brindisi, dove attualmente vive e svolge l’attività di medico di medicina generale e di specialista in Oncologia.

Quarto di otto fratelli ha iniziato i suoi studi in Francia, dove la sua famiglia era emigrata per cercare un futuro migliore. Consapevole delle difficoltà economiche della sua numerosa famiglia, capisce,fin da subito, che deve concentrarsi sulle proprie forze per creare il futuro che desiderava.

Avendo la passione per la medicina si impegna con entusiasmo e determinazione negli studi. Impara molto sui banchi di scuola e soprattutto  dell’Università di Bologna, dove si laurea nel 1978 con 110 e lode, dopo aver superato tutti gli esami, ad eccezione di uno, con il massimo dei voti.

Ancora studente cura insieme all’ex moglie il libro “La tossicità dei farmaci” edito dalla CLUEB (Cooperativa Libraria Universitaria Editrice di Bologna) che ha avuto notevole successo.

Nel 1982 finisce la specializzazione in Oncologia. Nello stesso anno nasce il suo primo figlio, Giorgio, attualmente Ingegnere Aerospaziale. Due anni dopo, ha la gioia del secondo figlio, Fausto, Ingegnere Meccatronico . E’ talmente orgoglioso dei suoi due figli che è solito dire :  “nel vederli e sentirli non si può non dare ragione a Darwin, sono la dimostrazione dell’evoluzione della specie.”

Dott. Claudio Pagliara - Medicina Olistica

In occasione di diversi ed importanti procedimenti penali e civili è stato, in qualità di oncologo, Consulente tecnico d’Ufficio del Tribunale di Brindisi.

Ma i suoi veri e grandi maestri sono stati soprattutto i pazienti con malattie gravi.

In qualità di presidente del L’ARCA (Associazione di Assistenza e di Ricerca sul Cancro) ha assistito gratuitamente centinaia di pazienti con tumore in fase terminale.

Ha effettuato numerose pubblicazioni scientifiche, è stato relatore in un gran numero di convegni scientifici ed ha svolto diverse docenze.

Ha svolto, come “mmg” (medico di medicina generale) autorizzato a condurre sperimentazioni cliniche, attività di ricerca, in uno studio multicentrico, dal titolo “Rischio&Prevenzione”, della durata di 5 anni, per l’Istituto Mario Negri . I risultati sono stati pubblicati anche su una delle più prestigiose e autorevoli riviste medico-scientifiche come il il New England Journal of Medicine.
Ha svolto attività di ricerca con La Fondazione Europea di Oncologia e Scienze Ambientali “B. Ramazzini”, finalizzata alla realizzazione di alcuni registri tumori.

E’ stato, inoltre, componente del Comitato Scientifico Nazionale della Legambiente, capo scout, medico volontario in Kenia e medico volontario presso una comunità per tossicodipendenti : La ComunitàEmmanuel.

Ha istituito, in collaborazione con la Fondazione Europea di Oncologia di Bologna, il Gruppo Oncologico dell’Italia Meridionale ed altri, il Registro Tumori del Comune di San Vito dei Normanni dal 1960 e del Comune di Brindisi dal 1990.

E’ stato consulente tecnico del Comune di Brindisi per “Agenda 21”, è, inoltre, coautore del “Primo Rapporto sullo Stato dell’Ambiente del Comune di Brindisi”, pubblicato nel 2003. E’, anche, coautore del “Piano di Azione Locale 2003” di Brindisi 21.

Ha imparato molto anche dalla politica. Infatti è stato consigliere comunale nel comune di San Vito dei Normanni e consigliere provinciale per due legislature per la provincia di Brindisi, dimettendosi infine per profonda delusione delle logiche politiche, in quel momento presenti, impermeabili ad ogni tipo di positivo cambiamento.

Attualmente è anche Direttore Scientifico de L’ARCA (Associazione di Assistenza e Ricerca per il Cancro).

Già presidente del Lions club di Ostuni.

E’ un esperto che scrive sul sito internet www.piuchepuoi.it, sito seguitissimo di coach e di sviluppo personale, con più di due milioni e mezzo di visitatori l’anno.

Ha pubblicato il libro di notevole successo: “la via della guarigione”,  sottotitolo “curare la mente per curare il corpo, curare l’ambiente per curare l’uomo, curare lo spirito per curare il mondo”, edizione Del Grifo.

copertina2.1

Ha pubblicato, inoltre, i seguenti testi scientifici:

  • “Resoconti del Registro Tumori del Comune di San Vito” 1960-1994 insieme al Prof. Cesare Maltoni , il dott. Giuseppe Colucci ed altri autori;
  • “Resoconti del Registro Tumori del Comune di Brindisi” 1990-1994 insieme al Prof. Cesare Maltoni ed altri autori;
  •  “Resoconti del Registro Tumori del Comune di San Vito dei Normanni” 1995-1999 insieme al Prof. Morando Soffritti, dott. Giuseppe Colucci ed altri autori;
  •  “Resoconti del Registro Tumori del Comune di Brindisi” 1995-1999 insieme al Prof. Morando Soffritti ed altri autori.

Ha realizzato l’infoprodotto multimediale “Come guarire con la Medicina Olistica”, che ha l’obiettivo di far conoscere e divulgare i segreti ed i poteri terapeutici della Medicina Olistica.

MISSION

Il suo sogno ed il suo scopo nella vita è quello di ricercare, sviluppare, selezionare e divulgare i segreti e le conoscenze della Medicina Olistica al fine di aiutare la gente a migliorare la qualità e la durata della propria vita, offrendo a quante più persone possibile la possibilità di guarire con più efficacia ed efficienza da ogni malattia – compreso il cancro  e rendere la loro vita più ricca, energetica ed entusiasmante.

San Vito dei Normanni, 12-3-2012.